Come migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento

Il sistema di riscaldamento domestico è spesso una delle fonti che provoca maggiori consumi di gas combustibile e quindi alti costi in bolletta del gas. Per limitare il costo fatturato nella bolletta del gas, è indispensabile preoccuparsi di migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento per avere subito una netta riduzione dei consumi e, di conseguenza, della bolletta da saldare a fine mese. Di seguito, puoi scoprire quali sono i migliori consigli per riuscirsi.

Sfruttare i bassi rendimenti

Per ridurre i consumi del sistema di riscaldamento, dovresti sfruttare i bassi rendimenti. Significa tenere accesso il sistema per più ore al giorno a temperature basse, cioè circa attorno ai 18° C, invece che tenere i caloriferi attivi per poche ore al giorno a temperature più alte.

Limitare la dispersione termica

Ci sono diversi modi per limitare la dispersione termica che rende poco efficiente il riscaldamento domestico come installare nuovi infissi o realizzare un cappotto termico.

Sostituire la caldaia

Se il tuo obiettivo è quello di migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento, prendi in considerazione la sostituzione della caldaia con una a condensazione. Il tecnico dell’installazione e assistenza caldaie Ferroli Milano può intervenire per sostituire la vecchia caldaia con una di ultima generazione che utilizza minori quantità di combustibile.

Installare nuovi termosifoni

Oltre al lavoro del tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Ferroli Milano, occorre chiamare anche l’idraulico e il termotecnico per migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento. Vale la pena verificare se non ci siano sul mercato dei termosifoni più efficienti che possano distribuire meglio l’acqua calda e aumentare la superficie radiante, come nel caso dei termosifoni tubolari.

Anche consigli utili

Altri consigli utili per migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento, anche più facili da mettere in atto. Anzitutto, bisogna sempre tenere ben chiuse le finestre, evitando di tenerle aperte o anche solo socchiuse una volta che accendi i caloriferi. Prima di uscire di casa, dovresti alzare le tapparelle per permettere ai raggi del sole di entrare per riscaldare gli ambienti domestici a costo zero.