Balcone, lo spazio esterno da arredare su misura

Chi ha la fortuna di avere un terrazzo o un giardino, si occupa anche dell’arredamento da esterno. Ma chi ha i classici balconi, invece, spesso tende a sottovalutarne le potenzialità. Si finisce per appoggiare un paio di mobiletti di plastica diversi, oppure un tavolino e due sedie, magari qualche pianta.

 

Dovete considerare invece che il balcone è una parte di casa vostra, che merita attenzione e cura. Inoltre, meglio lo arredate, più riuscirete a sfruttarlo; lo potrete così usare sia per comodità, per esempio stendendo, o per il semplice piacere di stare all’aperto.

 

Ma come fare? Un’idea pratica ed elegante è introdurre dei grigliati su misura. L’arredamento su misura è una buona opzione per tutti quegli ambienti ristretti, in cui ogni centimetro è prezioso.  Contattate una falegnameria a Roma  per un sopralluogo e un preventivo; sapranno guidarvi anche nella stesura del progetto.

 

Cosa sono i grigliati da esterno

 

Forse non avete mai usato questo nome, ma sicuramente avete visto diverse volte dei grigliati da esterno. Sono strutture totalmente in legno, che si sviluppano in verticale come pannelli, con una parte centrale traforata; a griglia, appunto. Nella parte sottostante, possono avere una base larga per inserire delle piante. Oppure potete chiuderli e creare delle panchette.

 

E’ importante che siano strutture solide e ben realizzate; dato che resteranno all’esterno, dovranno resistere alle intemperie e al sole cocente. Quelli più economici potrebbero durare davvero poco, rivelandosi con tempo una perdita più che un investimento

 

Protezione dalla privacy

Potete installare i grigliati nella parte laterale del balcone, appoggiati alla ringhiera, in modo da creare una sorta di barriera dagli sguardi dei vicini. Coperti poi con teli o con piante rampicanti, vi regaleranno una totale privacy.

Attenzione invece alla parte esterna; in base al regolamento, non è detto che possiate installarli. Verificate prima di avere disguidi con l’amministratore.

 

Un balcone fiorito

Se avete il pollice verde, con i grigliati potete sbizzarrirvi. Potrete riempirli di piante rampicanti o fiori colorati. In ogni caso, avrete un balcone che si fa notare.