Arredare la cucina in stile moderno: come si fa

La cucina è sicuramente uno degli ambienti più utilizzati della casa perciò è bene che abbia uno stile curato che rispecchi la personalità di chi la abita. Chi ama lo stile moderno e contemporaneo tipico di questi tempi, puoi proporlo anche in cucina grazie a piccoli accorgimenti come quelli indicati di seguito in questo breve approfondimento che segue.

I materiali da preferire

Quando si tratta di stile moderno, i materiali da preferire sono diversi da quelli tradizionali come il legno che invece la fa da padrone nei contesti classici. Le superfici negli ambienti classici sono per lo più in laminato. Si tratta di una materiale realizzato con scarti di legno e poi rivestiti da pannelli in vinilico. Grazie a questa soluzione, è possibile riprodurre praticamente qualsiasi tipo di disegno dalla tinta unita fino all’effetto legno. È possibile averlo opaco oppure lucido oppure mixare insieme i due finish. Altri materiali che entrano nella cucina contemporanea sono innovativi e diversi dal solito come il cemento, che oggi non è usato solo per costruire ma anche per le finiture a vista.

I colori dell’arredo cucina moderno

Nella cucina moderna si possono utilizzare colori neutri, iniziando dal bianco ma vanno bene tutte le sfumature avorio, beige, sabbie così via. Altre tinte che si usano molto negli stili contemporanei sono quelle del grigio. Sono però concessi anche colori più vivaci come il rosso, il verde, il blu; spesso abbinati a una tinta altra per un effetto cosiddetto color block.

Attenzione ai dettagli

In una cucina dallo stile moderno e contemporaneo preferisci ante lisce senza decorazioni per dare continuità nello spazio. Inoltre, questa soluzione è perfetta per dare l’impressione che la cucina sia più grande di quello che è realtà perciò indica negli ambienti più ristretti. Tante volte non si utilizzano le maniglie ma ci sono sistemi di apertura invisibili come le gole oppure il push&pull sempre per non interrompere la continuità delle superfici.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.cucineroma.info