Trucchi e make up: Acqua micellare

Acqua micellare

Avere una pelle sana e luminosa è il sogno di molte donne ed anche di tanti uomini, ogni giorno la cute è sottoposta a notevoli stress, per non parlare delle sostanze inquinanti presenti nell’atmosfera, è buona norma detergere la pelle del viso, al mattino e soprattutto la sera, specie se si ricorre al make up.

Certo un’operazione spesso alla quale si fa volentieri a meno, ma per evitare di accelerare il processo d’invecchiamento è indispensabile tenere la cute pulita, per rimuovere tutte le impurità che si depositano durante il giorno.

La sola acqua potrebbe non bastare se si vuole fare una detersione profonda, senza contare che alcune sono particolarmente ricche di sostanze che potrebbero irritare o ostruire i pori, causando prurito o arrossamenti.

Per fortuna si può usare l’acqua micellare, non una semplice acqua, ma un prodotto non aggressivo, ricco di particelle detergenti attive, chiamate micelle, che lavorano come dei magneti, per catturare ed intrappolare, anche lo sporco più ostinato.

Questa particolare miscela svolge un compito molto importante, apre i pori catturando il grasso e le impurità che sono all’interno, rispettando la pelle ed il suo Ph, non contiene né alcol ne alcun profumo, quindi non brucia e non causa irritazioni.

Agisce in maniera efficace, ma allo stesso tempo delicatamente, non c’è bisogno di risciacquo, basta una sola passata e la pelle è perfettamente pulita, svolge un’azione delicata e si adatta a tutti i tipi di pelle, anche quelle più sensibili.

Le sue proprietà lenitive ed idratanti, lasciano una gradevole sensazione di freschezza ed una pelle detersa e luminosa, pulisce il viso senza danneggiarne la struttura, inoltre può essere usata anche come tonico, grazie alla sua azione rinfrescante, lenisce e lascia la cute vellutata. Per altri consigli di hairstyle e makeup consigliamo il sito Trucchi.com