Trasloco in vista? Ecco cosa è necessario avere a portata di mano

Cambiare casa è una grande emozione, fare il trasloco un grande impegno. E’ una operazione da progettare con cura e metodo, che non si può improvvisare in pochi giorni. Meglio pianificare come muoversi ancora prima di cominciare a svuotare armadi e ripiani.

Per evitare di farvi prendere dallo sconforto e andare nel panico, o peggio perdere di vista qualcosa di importante, rivolgetevi a dei professionisti del settore; gli esperti di www.traslochimilanonord.it vi supporteranno anche nella preparazione degli scatoloni, oltre che al momento dell’effettivo trasporto di mobili ed effetti personali.

L’importante è farvi trovare preparati, sia psicologicamente che materialmente. Ecco cosa è necessario avere a portata di mano quando avete un trasloco in vista

Scatoloni

Sono l’emblema stesso del trasloco: scatoloni impilati ed etichettati pronti a partire. Ma fate attenzione al tipo di materiale che utilizzate. Certamente sarà utile anche qualche scatolone usato; andranno ben per oggetti piccoli e leggeri, o per prodotti di uso quotidiano da tenere sotto mano. Ma assicuratevi anche di averne di nuovi o molto resistenti: documenti e libri, o oggetti in ceramica, hanno bisogno di sostegni sicuri.

Misura

Non prendete scatoloni troppo grandi, saranno troppo pesanti. La misura ideale dei lati è di 60 centimetri. Se poi gli scatoloni sono tutti uguali potrete impilarli e guadagnare spazio nel vano del veicolo che usate per il trasloco.

Carrello

E’ un elemento indispensabile, e non solo per il peso del singolo scatolone. Anche se molti dei vostri pacchi fossero leggeri, se li muovete a mano il numero di tragitti da casa al camion sarà altissimo. Un carrellino permette di portare almeno due o tre scatole a volta, riducendo molto la fatica.

Etichette

Etichettate tutto, sempre, anche più volte. Non solo serve a voi per ricordare dove avete messo le cose, ma anche a chi si occupa del trasporto; indicate la stanza in cui ogni scatolone deve andare, e sarete già metà del lavoro.

Nastro adesivo

Procuratevi una scorta di nastro adesivo resistente e alto; eviterete di dover uscire di corsa per cercarne dell’altro a metà dei preparativi.