Separazione consensuale: che cos’è e come funziona

In questa breve guida vediamo di capire meglio che cos’è la separazione consensuale e come funziona nei dettagli.

Che cos’è

La separazione consensuale permette a due coniugi di separarsi di comune accordo. Grazie all’accordo tra le due parti in causa, i tempi della separazione sono sicuramente più rapidi, soprattutto rispetto a quelli della separazione giudiziale.

I due coniugi possono procedere in questo modo solo se sono riusciti a dividere tra di loro il patrimonio. Inoltre, deve già esserci un accordo in merito all’affidamento dei figli e all’assegno di mantenimento.

Come funziona

Ovviamente, non è così facile come si potrebbe pensare perché la materia è estremamente complessa. Nel momento in cui i coniugi trovano un’intesa, si rivolgono a un avvocato, uno per entrambi, oppure ognuno a uno suo legale per formalizzare gli accordi che sono stati raggiunti.

Nel caso in cui si decida di non ricorrere al procedimento di negoziazione assistita, diventa necessaria una ulteriore fase di omologazione; procedimento che parte dal tribunale competente per tale provvedimento. È importante sapere che la separazione consensuale non prevede l’addebito a carico di un unico coniuge dell’operazione.

La separazione consensuale può anche prevedere un avvio in seguito al deposito di un ricorso presso la cancelleria del tribunale del Comune dove uno dei coniugi ha la residenza. Il ricorso deve per forza essere indirizzato al presidente del tribunale. Questa documentazione deve includere i termini dell’accordo raggiunto tra i due coniugi, esplicitando ogni tema affrontato. Il tribunale quindi produce d’ufficio un fascicolo che include il ricorso e tutta la documentazione presentata, per esempio, si parla dell’atto di matrimonio nonché la dichiarazione dei redditi degli ultimi tre anni di ognuno dei due coniugi.

È bene sapere che esiste anche la possibilità della separazione consensuale attraverso una ricostruzione assistita con un legale, modalità più spesso utilizzata perché è difficile avere dimestichezza con la materia e un esperto in questo campo agevola sicuramente la ricerca di un accordo tra le due parti.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.avvocatoaroma.it