Come allontanare l’ansia e riuscire a dormire

Moltissime persone difficoltà ad addormentarsi e prendere sonno, passando notti insonni e risvegliandosi al mattino ancora stanchi. Uno stato d’ansia passeggero legato a un particolare elemento può essere considerato normale, ma se i sintomi ansiogeni sono presenti il mondo continuativo potrebbe trattarsi di un disturbo d’ansia generalizzato che richiede un percorso dallo psicologo a Roma.

Vediamo quali possono essere le soluzioni breve anche nel lungo periodo oltre a far riferimento allo psicologo a Roma.

Praticare uno sport

La pratica di uno sport ha innumerevoli benefici su tutto il corpo. Chi ha difficoltà a dormire perché spesso la mente si blocca a pensare hai problemi familiari, sul lavoro, si salute etc. favorire l’addormentamento grazie alla pratica di uno sport.

Sudare e stancarsi aiuta ad arrivare alla sera stremati e bisognosi di riposo. Per la pratica di uno sport che si può anche intendere attività di ginnastica soft come può essere lo yoga.

Prendersi del tempo

Nonostante solo praticare uno sport o un’attività fisica possa essere vista come una modalità per prendersi del tempo per sé stessi, si può fare di più. Chi soffre d’ansia deve riuscire ad allontanare le preoccupazioni, soprattutto quelle insensate e lontane dalla realtà, prendendosi del tempo per sé stessi.

Coltivare le proprie passioni e cercare un momento lontano da tutti le fonti di ansiogeno è di enorme aiuto. Può trattarsi di andare in un centro benessere, fare una passeggiata, a degli appuntamenti culturali eccetera. La scelta dipende unicamente dalle inclinazioni e desideri della singola persona.

Seguire una routine

Per favorire l’addormentamento e tenere lontani gli stati d’ansia che non fanno chiudere occhio, conviene seguire una routine. Se non è possibile farlo durante il giorno, la routine Deve essere sempre la stessa quando si tratta di andare a dormire.

Alla stessa ora bisogna iniziare a predisporre la mente il corpo per andare a letto. Può essere utile ripetere operazioni come fare una doccia calda, bere una tisana rilassante e leggere un buon libro per riuscire a dormire meglio.