3 materiali diversi per realizzare gli infissi e i serramenti: quali sono

Ecco quali sono i 3 differenti materiali che si possono utilizzare per realizzare gli infissi di casa.

In legno

I serramenti per le finestre possono essere realizzati con il legno. Si tratta di un prodotto naturale che rende tali soluzioni esteticamente migliori. Il principale punto di forza degli infissi in legno Roma è proprio l’estetica che è legata proprio alla naturalezza del prodotto. Il legno durante la fase di crescita di arricchisce con venture, sfumature di colori e nodi che non sono riproducibili con un disegno artificiale. I serramenti e gli infissi in legno Roma sono anche resistenti allo scasso e isola alla perfezione dai forti rumori e dalla dispersione termica. Va detto che la parte esterna va trattate altimetri si rovina a causa della pioggia. Il loro costo è un po’ superiore alla media, ma vale davvero la pena fare questo investimento per avere degli infissi duraturi e belli da vedere che donano subito maggiore personalità agli ambienti dove sono installati.

In alluminio

Oggi sul mercato sono presenti infissi realizzati con l’alluminio. È un metallo molto resistente ma, allo stesso tempo, leggero. È molto bello da vedere ed è adatto a tuti gli stili moderni e futuristici di arredo. nelle case di ultimissima realizzazione che hanno progetti di interior design un po’ particolari, spesso si opta per una soluzione di questo tipo. L’alluminio resite allo scasso, al fuoco ed è anche in grado di bloccare i rumori forti. Il suo problema riguarda l’isolamento termico; essendo un metallo ha caratteristiche di conducibilità perciò porta dentro il freddo esterno.

In pvc

I profili per le finestre di casa possono esser fatti anche in pvc. Si tratta di un polimero plastico che è resistente al fuoco, alle intemperie, allo scasso e isola alla perfezione. È un prodotto molto valido per tale produzioni, ma non è bellissimo. Il problema principale degli infissi in pvc è l’estetica. Sono profili di plastica bianca o in altre tinte unite. Ci sono anche gli effetti legno ma non sono di certo belli come quelli naturali.